"Pizza & Qpplì"

Pizza, Pinse e Supplì quadrati in Via De CArolis

A via De Carolis 102/B c'è questa pizzeria a taglio e da asporto che ha ideato i "Qpplì", ossia dei supplì di forma quadrata, o meglio cubica.


Informazione Pubblicitaria

Al numero 102/B di via Ugo De Carolis, poco più su di largo Maccagno, vi è "Pizza & Qpplì", una pizzeria a taglio e da asporto, aperta dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 22, che, oltre alle pizze e alle "pinse", sforna anche, in dieci combinazioni di gusti diverse, i "qupplì", un prodotto inventato da questa, che ora ha il marchio registrato, e dove la "q" sta ad indicare che si tratta di supplì quadrati, o meglio di forma cubica. Pietro, uno dei gestori, ha spiegato che l'ispirazione per tale creazione gli è venuta una volta che, a Firenze, ha visto una delle macchine che tagliano il sushi nei classici pezzettini cubici in cui viene poi servito, e ha quindi pensato di poter applicare questa precisione, con la stessa forma geometrica, su uno dei cibi cucinati nel suo locale.


"Pizza & Quppli" è presente solo da due anni alla Balduina, anche se ha preso il posto di un'altra pizzeria che si trovava lì già da trentatrè anni, e del nostro quartiere Pietro ha detto che è molto tranquillo, forse anche "troppo", nel senso che poi, soprattutto in quel punto di via De Carolis, non vi è molta affluenza di gente, e l'età media dei residenti è piuttosto elevata. Egli ha spiegato che, pur provenendo da un'altra zona, sta comunque cercando sia di "lanciare" e pubblicizzare il suo locale anche tramite i social network, sia di inserirsi, e di inserire questo, nella vita del quartiere, partecipando alle attività e agli eventi che in esso vengono organizzati, anche se gli sembra che questi non siano molti e non attirino molta gente, che poi rimane perlopiù concentrata a piazza della Balduina, o comunque non raggiunge il tratto di via De Carolis dove si trova "Pizza & Qpplì".

I punti di forza del suo locale sono, per il gestore, innanzitutto i qpplì, da lui ideati, e poi la qualità dei suoi prodotti, che afferma essere piuttosto alta, in quanto non vengono adoperati ingredienti provenienti dalla grande distribuzione, ma solo quelli forniti da piccole cooperative del Lazio, grano italiano naturale e olio extravergine di oliva italiano. Pietro sostiene che i suoi clienti apprezzano molto proprio tale qualità, come dimostrano anche le varie recensioni che vengono fatte della sua pizzeria, generalmente molto positive.  La tipologia di cliente più assiduo è composta principalmente da persone di mezza età, forse più attente a questo fattore, a cui i giovani, sembrano pensare meno. 

Periodicamente vengono effettuate anche alcune offerte, ad esempio fino al 31 marzo viene proposto un menù per due persone a 10 euro, e viene dato un "qppli" in omaggio a chi effettua qui per la prima volta la sua ordinazione tramite un'app. "Pizza & Qpplì" fa servizio di consegna a domicilio in zona Balduina/Trionfale, e ha inoltre aderito all'app "too good to go", grazie alla quale chi la scarica sul proprio cellulare può ritirare, tra le 21.15 e le 21.30, il cibo avanzato, che altrimenti, sarebbe stato buttato, a un prezzo assai scontato. 


Luca Fiorucci